I consumatori hanno il diritto di  scegliere quale modem utilizzare per la connessione a internet, indipendentemente dalla soluzione proposta dall’operatore telefonico da cui sono serviti: a stabilirlo è L’AGCOM (Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni) con la delibera 348/18/CONS,  entrata in vigore il 31 dicembre 2018.

Di admin

Lascia un commento