Bollette del gas in ribasso (-6,7%) e fatture della luce in rialzo (+3,3%): sono queste le previsioni di spesa per i mesi di luglio, agosto e settembre. L’Arera ha diffuso l’aggiornamento delle tariffe dell’energia sui consumi domestici.

La riduzione del prezzo del gas è un dato particolarmente interessante. La ragione è da cercare in una diminuzione strutturale da considerare inoltre il calo nei mesi estivi. Per la luce il +3% non ha un impatto rilevante anche se la tariffa regolata continua ad essere più cara del 14%.

Di admin

Lascia un commento